JADRAMO V TRAJNOSTNE VODE
REGATA BREZ PLASTENK
V Portorožu se začenja nova sezona evropskega pokala športnih jadrnic Melges 24 in z njo izvajanje novih ukrepov za zmanjševanje negativnih vplivov jadralnih regat na okolje.
NAČRTI ZA 2019
NOVIM PROJEKTOM NAPROTI
V YCMP delamo s polno paro - zaključke leta, ki se izteka in načrte za prihajajočo sezono, ki se nezadržno bliža.
MELGES 24
2020 BOMO GOSTILI EP RAZREDA MELGES 24
Regata s približno 400 tekmovalci bo na sporedu med 21. in 28. avgustom 2020.
OPEN
DEŽ IN VETER PREKINILA 22. SKIPPER CUP
Pestro jadralno sezono smo zaključil z 22. regato Skipper Cup, ki je so je udeležilo 15 posadk iz 13. slovenskih klubov.
OPEN
VABILO NA 22. SKIPPER CUP
K dogajanju v jesenskem vrhuncu jadralne sezone bomo svoj lonček pristavili tudi mi in s trgovino »Skipper« 6. oktobra organizirali že XXII regato Skipper Cup.
DINGHY 12'
ODPRTE PRIJAVE NA DINGHY CUP 2018
V Piranskem zalivu se bo 2. in 3 junija znova dogajalo. Tokrat je na vrsti Marina Portorož Dinghy Cup 2018.
MELGES 24
JUBILEJNI SPEKTAKEL NOVINCEM IZ SEATTLA
Drugo etapo evropskega pokala Melges 24 v Portorožu je dobila ameriška ekipa War Canoe.
MELGES 24
AMERIČANI PRESENETILI EVROPSKE TEKMECE
Ameriška posadka War Canoe je v uvodnih dirkah regate Marina Portrož Melges 24 pometla z evropsko floto.
MELGES 24
ZAČETEK PROJEKTA EP 2020
YCMP se poteguje za organizacijo Evropskega prvenstva razreda Melges 24 leta 2020.
MELGES 24
ENTRIES OPEN FOR MELGES 24 EUROPEAN SERIES
The second stage of the European circuit will take place from April 26th -29th in Portorož, Slovenia.
OSVEŽITEV
NOVIM ZMAGAM NAPROTI
Dobrodošli na spletni strani Jahtnega kluba Marina Portorož, kjer lahko na pregleden in privlačen način sledite jadralskim dogodkom v Piranskem zalivu.

VETROVNE RAZMERE


HOST OF


NAŠE FB OBJAVE

4 hours ago

YC Marina Portoroz

LA SETTIMANA VELICA INTERNAZIONALE 2019 (21 - 22 e 27 - 29 settembre)

Lo Yacht Club Adriaco presenta tre weekend consecutivi di grande vela.

La Settimana Velica Internazionale è il classico appuntamento di fine settembre dedicato alle flotte delle imbarcazioni ORC, IRC e Open. Si comincerà a regatare nel corso del primo fine settimana da sabato 21 a domenica 22 settembre con le prove tecniche a bastone dedicate alle flotte ORC e IRC. Dopo pochi giorni (venerdì 27 settembre) la stesse saranno nuovamente impegnate in regata con la disputa della prova offshore in notturna sul percorso Trieste – S.Giovanni in Pelago (Croazia) - Trieste prima delle decisive prove finali, nuovamente a bastone, in programma domenica 29 settembre.
Le regate ORC sono valide quale primo appuntamento delle Autumn Series NARC (North Adriatic Rating Circuit) il circuito di regate che ha catalizzato, nelle ultime due stagioni, l’attenzione di tutte le migliori imbarcazioni ORC presenti in Adriatico e vedrà al via tutti i protagonisti ed i team più titolati compreso il vincitore dell’edizione 2018 della Settimana Velica Internazionale, Lady Day 998 di Corrado Annis.


I MAXI ALLA 58° TRIESTE – S.GIOVANNI IN PELAGO – TRIESTE PER LA CACCIA AL RECORD (27 settembre)
La Trieste – S.Giovanni in Pelago – Trieste, la più antica regata offshore dell’Adriatico (aperta alle classi ORC, IRC e OPEN) rappresenta un vero e proprio “must” con il fascino che solo una regata d’altura notturna che attraversa i mari di tre Nazioni e con la consueta partenza nel bacino S.Giusto, a pochi metri da Piazza Unità, sa regalare.
La grande novità di quest’anno è data dalla presenza di alcuni protagonisti della scena Maxi che si contenderanno la line honours e che al contempo proveranno a riscrivere il record di percorrenza detenuto da Furio Benussi (conquistato nel 2002 con il VOR 60 Amer Sport) con il tempo di 8 ore, 54 minuti e 32 secondi. Il detentore del record, dopo diversi anni di assenza da questa sfida, torna sulla linea di partenza della Trieste – S.Giovanni in Pelago per provare a battere sé stesso (auspicando nella collaborazione di Eolo) e presentando all’esordio assoluto il proprio 100 piedi Arca Fondi SGR – Wild Thing la barca da regata più grande che abbia mai preso parte a questa competizione. Tra i Maxi confermata la presenza anche di Anywave il 63 piedi firmato German Frers e timonato da Alberto Leghissa, Adriatic Europa il 19 metri dello sloveno Dusan Puh, lo Swan 65 Force 9 of London di Giorgio Pitter (uno scafo iconico per storia e bellezza con i suo due alberi, protagonista alla Whitbread del 77-78), il Farr 80 Anemos di Marco Bono e il “gemello” Ancilla Domini di Andrea Illy solo per citarne alcuni, in attesa che si completi la entry list giovedì 26 settembre.
La Trieste – S.Giovanni in Pelago – Trieste vedrà quindi raggruppate insieme le flotte ORC, IRC (la regata vale quale ultima tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela) e Open. La partenza è fissata per venerdì 27 settembre alle ore 22.30 dal bacino S.Giusto mentre i Maxi, in contemporanea prenderanno il via dalla linea di partenza davanti a Portopiccolo per raggiungere la prima boa posta davanti a Trieste e quindi puntare la prua verso il faro e lo scoglio di S.Giovanni in Pelago per poi ritornare, dopo 100 miglia, sulla finish line di Trieste.
Per celebrare il record il Club ha istituito da quest’anno il Trofeo Challenge Ammiraglio Angelo Monassi in accordo con il nipote e socio YCA Federico d’Amico.
... See MoreSee Less

View on Facebook

2 weeks ago

YC Marina Portoroz

14 days to “Settimana Velica Internazionale di Trieste”.
First event of the autumn series.
Ph. Patrizia Bagat
Yacht Club Adriaco YachtClub Lignano Marina Portorož Società Vela Oscar Cosulich Nautica Laguna Jedrilicarski Klub Vega polisportiva San Marco Yacht Club Hannibal
... See MoreSee Less

View on Facebook


Kontaktirajte nas:


YACHT CLUB MARINA PORTOROŽ
Cesta Solinarjev 6
6320 – Portorož
Slovenia

📞 +386 41 667 518
✉️ info@ycmp.eu


Uradni podatki:


YACHT CLUB MARINA PORTOROŽ
Cesta Solinarjev 6
6320 – Portorož
Slovenia

Davčna številka: 44071051
Matična številka: 4018010000